Delegazione ragusana del Centro Italiano di Astrologia

attività della delegazione di Ragusa del Centro Italiano di Astrologia

Astrologia

Nuovo:
“Oh amato Plutone!” di Vicente Cassanya


    Con vero piacere
ospitiamo questa
pagina della Delegazione di Ragusa del
Centro Italiano
Discipline Astrologiche
. La
Delegazione opera a Ragusa dal 1984, quando nacque grazie alla fiducia e alla
collaborazione prestata al delegato da Grazia Mirti e Armando Profita, amici e
maestri con quali il tempo e la distanza hanno solo rafforzato i legami dei
comuni ideali. 

     Con il tempo, i rapporti fra “centro” e periferia
(Ragusa, così lontana…) sono stati costanti e proficui, e così abbiamo avuto
tra noi tanti veri esperti dell’arte astrologica, che generosamente si sono
impegnati in conferenze e corsi: oltre ad Armando e Grazia, il carissimo Claudio
Cannistrà, Joe Fallisi, Paolo Crimaldi, Andrea Malvagna. 

     Proficui sono stati
poi i tanti contatti nelle diverse occasioni, dal lontano e indimenticabile
Convegno di Venezia con il grande Charles Harvey, agli incontri e ai discorsi
con il Presidente Dante Valente e tutti gli altri colleghi che ci hanno
consentito di crescere nella cultura astrologica e umanamente.

                                                  
Pippo Palazzolo 

delegato CIDA di Ragusa

 

Nel preannunciare ai soci ed
amici del CIDA di Ragusa la prossima apertura (Novembre 2007) della nuova sede della
Delegazione, siamo lieti di informare gli interessati che è possibile seguire un
percorso di formazione astrologica seria e completa, promossa dal CIDA
nazionale. Di seguito pubblichiamo tutte le informazioni sull’importante
iniziativa.


SCUOLA DI ASTROLOGIA
del CIDA – Centro Italiano di Discipline Astrologiche

 

La
Scuola Superiore CIDA, inaugurata il 13 novembre 2004, è strutturata sul
modello universitario, con varie materie, ognuna affidata ad uno o più
docenti. Si compone di un triennio comune ed obbligatorio e di un
biennio facoltativo con due indirizzi: previsionale e psicologico.

 Il
primo anno di Corso, che si tiene nella Sede CIDA di Bologna (in
via della Grada, 4), prevede 57 ore di lezioni teoriche più 15 ore di
esercitazioni, per un totale di 72 ore effettive di lezione.

Il
Corso si sviluppa in due semestri, frequentabili separatamente,
attraverso 8 week-end: pomeriggio del sabato (3 ore) e l’intera domenica
(6 ore) per complessive 9 ore effettive di lezione. Fra una sessione di
studio e l’altra intercorre un intervallo di due o tre settimane. Ogni
nuovo primo ciclo inizia in autunno, un secondo è previsto in primavera.

 Il
secondo ed il terzo anno di Corso prevedono ciascuno un
totale di 63 ore effettive di lezione, che si sviluppano attraverso
7 week-end.

 Il
programma del PRIMO ANNO comprende 5 materie d’esame:


Astronomia 1°

Storia


Mitologia


Tecnica Astrologica


Interpretazione 1°
.


Oltre ad una sessione di approfondimento, per complessive altre sei ore di
lezione, su argomenti di carattere trasversale quali: destino e libero
arbitrio, astrologia e psicologia, astrologia e scienza, astrologia e
didattica, etica.

 

Il programma del SECONDO
ANNO
comprende:

Astronomia 2°

Interpretazione 2°

Astrologia Medica

Tecniche Previsionali 1°

Astrologia delle relazioni
affettive
.

Oltre ad un’altra sessione di
approfondimento sui rapporti fra l’astrologia e le altre discipline (arte,
filosofia, musica, etc.).

Alla fine del biennio, le due
sessioni di approfondimento sui rapporti fra l’astrologia e le altre
discipline saranno oggetto di un colloquio.

 

Il
programma del TERZO ANNO comprende:


Tecniche Previsionali 2°


Astrologia Oraria


Astrologia Mondiale


Elementi di Sinastria


Counselling


Complementi di Astrologia.

 
 

La
distribuzione degli argomenti per il primo anno, è stata realizzata in
modo da non costringere i partecipanti a pernottare: la materia che viene
trattata il sabato è diversa dalla materia della domenica. Invece, per i
due anni successivi, ogni materia è trattata in seminari intensivi,
strutturati in uno o più week-end, più adatti ad una full-immersion di
approfondimento, una volta che si sono acquisite le nozioni base.

 Il
Corpo Docente è totalmente formato da Astrologi qualificati,
iscritti all’Albo Professionale e con la qualifica di docenti certificati.
Inoltre, si avvale dell’apporto di alcuni ospiti stranieri di prestigio
europeo, che terranno nel corso dell’anno alcune letture “magistrali”.


Ogni anno di corso è frequentabile in blocco o solo per singole materie.
Tuttavia, solo nel primo caso è data la possibilità di recuperare
entro 18 mesi le lezioni eventualmente perdute, senza alcun costo
aggiuntivo.

Gli
esami relativi – non obbligatori – ed i Colloqui possono essere limitati a
singole materie, ma solo coloro che avranno sostenuto e superato tutti gli
esami del primo anno otterranno l’attestato di Socio Certificato
(vedi Sestile nn. 132, 144 e 145 o il sito www.cidaregioni.it).

Chi
terminerà i tre anni della Scuola, superando tutte le prove, avrà
diretto accesso all’Albo Professionale
senza effettuare il relativo
esame.

A
coloro che limiteranno la loro partecipazione alla sola frequenza,
sarà comunque attribuito un punteggio cumulabile, utilizzabile per le
varie qualifiche associative.

 


AMMISSIONE
: Per essere ammessi a frequentare la Scuola si richiede il
superamento di un test di accesso, che dimostri che l’allievo è in
possesso delle conoscenze astrologiche di base. Tali conoscenze possono
essere acquisite tramite la frequenza di un Corso Certificato. Sono
disponibili libri e dispense a riguardo.

La
Scuola può essere frequentata anche per Corrispondenza con l’aiuto
di un tutor. Coloro che desiderano ricevere gli attestati relativi devono,
però, sostenere gli eventuali esami finali per ogni materia frequentata
presso la sede Cida.

Lo staff di gestione della
Scuola è formato da:

Dante Valente:   Presidenza

Stefano Vanni:   Direzione Didattica

Claudio Cannistrà:   Coordinamento Docenti e
Segreteria

Armando Billi: Coordinamento Progetti Formativi e
Amministrazione

Lidia Callegari: Coordinamento Formativo e
Tutoraggio


N.B. – Dati i posti limitati si darà precedenza a
chi avrà segnalato sollecitamente il suo interesse a Stefano Vanni (
stefanova19@libero.it)
e a Claudio Cannistrà (
canniclau@libero.it),
tel.
051-342445.

 

Si consiglia inoltre di visitare il
sito

www.cidaregioni.it
,
per ulteriori aggiornamenti. Si tratta del sito astrologico delle regioni
Toscana ed Emilia-Romagna, estremamente interessante e dalla piacevole
lettura.

 

 

 

 

Organizzato dalle Delegazioni del Cida di
Catania, Ragusa e Siracusa, si è tenuto, domenica 26 ottobre 2003, a Catania, il 2° Convegno Astrologico Regionale, sul tema:

“Esperienze
astrologiche del terzo millennio”
.

Davanti ad un uditorio qualificato e attento, si sono sviluppate le relazioni, che hanno toccato i più svariati risvolti della disciplina astrologica.

 Queste le relazioni
presentate al Convegno:


Dante
Valente (Presidente Nazionale CIDA): “Luci
ed ombre dell’Astrologia
”

Pippo
Palazzolo:
“Nettuno fra illusione ed
illuminazione”



Andrea
Malvagna: “Antichità e tradizione
nell’astrologia Vedica”

Grazia
Mirti: “L’iconografia e il mito”

 
Lavoro
di gruppo: “Gli archetipi al femminile”.

Anna
Gattai: “Mercurio terra e Mercurio
aria, uno stretto vincolo simbolico attraverso un parallelismo alchemico.”

Giuseppe
Rodante: “L’astrologia di W. B. Yeates”

Claudio
Cannistrà (Segretario Nazionale CIDA): “Antichi
principi in moderne tecniche astrologiche: lo spazio locale”

Liliana
Cosentino: “Datazione di un mito”

Annamaria
Neri: “L’astrologia dei sette chakra:
i pianeti, le costellazioni attraverso l’energia del Se e le vibrazioni dei
fiori di Bach”

Pia
Vacante:
” Determinismo e libero arbitrio:
un'”opposizione” irriducibile oppure una “congiunzione” di
due weltanschauung all’interno dei territori di psiche?



Armando
Profita:
“Esoterismo ed applicazione
del quintile”

Lucia
Biazzo: “Esplorazione onirica o poetica
all’alba del nuovo Eone”



 

Siti in sintonia:


http://astro-campus.awardspace.com

Astrodienst Banner

Il sito
astrologico con articoli

di Liz Greene e Robert
Hand

in otto lingue

www.cida.net

Centro Italiano di Discipline Astrologiche

 




www.astravidya.com
– sito di astrologia,
filosofia orientale, pedagogia olistica e counselling.

 

 




www.cidaregioni.it

Il sito astrologico della
Toscana ed Emilia-Romagna


 

 


Home Page

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *